Come rimuovere i tappetini dalla pelliccia di gatto (in 6 semplici passaggi)

gatto arruffato che si rade



Una delle cose migliori della (maggior parte) dei gatti è la loro morbida pelliccia. Accarezzarli è divertente per noi e per i nostri amici pelosi e personalmente è uno dei momenti salienti della mia giornata. Tuttavia, a volte, non importa quanto ci proviamo, la loro pelliccia perde il controllo, con conseguente stuoia. Se i tuoi gatti soffrono di pelo arruffato, continua a leggere per vedere i nostri suggerimenti su come rimuovere il pelo arruffato sui gatti.





Cos'è la pelliccia arruffata?

pelliccia arruffata

Credito immagine: munalin, Shutterstock

La pelliccia arruffata è comune nei gatti a pelo lungo. Tutti i gatti hanno un sottopelo morbido che li aiuta a stare al caldo e un soprabito che protegge il pelo da alcuni elementi come polvere e sporco. I gatti a volte perdono il sottopelo, che può impigliarsi nel loro soprabito. Questo è il motivo principale per semprespazzola i tuoi cat: per rimuovere il pelo sparso in modo che non si aggrovigli e si trasformi in stuoie. Particelle diverse come sporco, polvere e lettiera per gatti possono entrare nel pelo del tuo gatto e quando si lecca e si pulisce, e possono peggiorare le cose bagnandolo e aggrovigliandolo.




Come rimuovere le stuoie dalla pelliccia di gatto

spazzolare il pelo del gatto

Credito immagine: ANURAK PONGPATIMET, Shutterstock

La prima cosa che devi sapere prima di discuterne è che non dovresti mai usare le forbici quando disstupi il pelo di un gatto. Potresti facilmente colpirli o tagliarli accidentalmente, causando una ferita o addirittura un'infezione al tuo amato gatto. Segui questi suggerimenti per assicurarti di eseguire il de-matting nel modo giusto:

6 passaggi:
  • Un po' di pelo arruffato può essere rimosso spazzolando delicatamente il pelo del tuo gatto. Ricorda di essere gentile e di non tirare il pelo del tuo gatto, poiché questo può potenzialmente ferirlo.
  • Prima di lavorare in un punto problematico, assicurati di iniziare prima calmando il tuo gatto. Non stressare il tuo gatto costringendolo a scendere, scegli invece un momento in cui si sente completamente rilassato.
  • Se i tappetini sono spessi e ben annodati, prova a usare un pettine a denti larghi o uno struccante proprio come questi su Amazon.
  • Se senti che i tappetini non stanno uscendo e il tuo gatto inizia a sentire dolore, usa a pettine rasoio opaco per tagliare il tappetino. Questi sono solitamente dotati di lame incassate, quindi assicurati di essere molto attento con loro.
  • Prova ad andare sotto il tappetino e ritaglialo delicatamente. Non tirare troppo, perché questo può ferire il tuo gatto.
  • Se tutto il resto fallisce, potrebbe essere il momento di portare il gatto dal veterinario per far radere i tappetini. Non radere la pelliccia da soli, soprattutto se non sei sicuro come rimuovere la pelliccia arruffata . Chiedi a un professionista di farlo per darti la massima tranquillità.

Fai attenzione alla dieta del tuo gatto

Credito immagine: Krakenimages.com, Shutterstock

Credici o no, la dieta del tuo gatto può influenzare il modo in cui cresce il pelo . Il cibo secco è stato collegato alla stuoia e all'opacizzazione del pelo del gatto, quindi assicurati di cambiare occasionalmente la sua dieta al cibo umido per gatti. Puoi ancora dar loro da mangiare cibo secco, assicurati solo di mescolarlo con una varietà di cibo umido. Puoi anche aggiungere un po' di olio di pesce alla dieta del tuo gatto per rendere la sua pelliccia lucida, morbida e priva di stuoie.

divisorio per zampa di gatto hepper

Conclusione

Assicurati di spazzolare regolarmente il pelo del tuo gatto per evitare che si incastri. Questo è particolarmente importante dopo aver fatto loro il bagno, poiché la loro pelliccia può facilmente aggrovigliarsi quando è bagnata. Usa un pettine a denti larghi per spazzolare i capelli e assicurati di essere gentile quando lo fai per evitare di stressare il tuo gatto. I ciuffi di pelo arruffati non sono solo poco attraenti. Possono causare dolore e stress al tuo gattino, quindi è meglio iniziare a rimuoverli al primo segno. Più aspetti, peggio diventeranno. I tuoi gattini hanno sperimentato la pelliccia arruffata? Cosa hai fatto per risolvere i problemi? Fatelo sapere a tutti nei commenti!


Credito immagine in primo piano: Helen Sushitskaya, Shutterstock

Contenuti